Scopri
chi siamo.

La ricerca della qualità
ci ha portato lontano

I nostri pavimenti hanno un'anima profonda e raccontano una storia. È quella delle straordinarie persone che ci hanno accompagnato e ispirato per oltre 50 anni, portando esperienze, valori e una visione di armonia e bellezza. I nostri parquet raccontano un ideale di qualità sostenibile e premurosa.

1962 — 1982

1962 — Il legno è da sempre di casa nella nostra azienda. I fondatori, Nino Gasperini e Angelo Tonella, in origine commercianti di legname, furono tra i primi ad intuire l’importanza dei pavimenti in legno per arredare le tante case che nascevano negli anni del boom economico italiano. Nel piccolo borgo di Crespano del Grappa, nelle Prealpi trevigiane, cominciarono ad importare dalle regioni dell’ex Yugoslavia i primi convogli di pregiati legnami.

1982 — In breve tempo i pavimenti in legno diventano la principale vocazione. A loro viene dedicata tutta la produzione e anche l'attività viene ribattezzata in Crespano Parchetti. Il nuovo nome è scelto per esprimere il forte legame con il territorio e con la tradizione della lavorazione del legno che a Crespano del Grappa risale ai tempi più antichi. I parquet, realizzati con grande cura, sono sempre più apprezzati e si diffondono oltre i confini regionali.

1997 — 2004

1997 — Lo spirito creativo dell'azienda è sempre vivo e porta a introdurre l'innovativa lavorazione dei parquet prefiniti a tre strati, all'epoca ancora sconosciuta in Italia. Grazie alla nuova tecnologia, i pavimenti in legno entrano nelle case di tutti garantendo praticità e resistenza. Nasce così Antico Asolo 3 strati: la linea di pregiati parquet di grandi dimensioni che sono ancora oggi tra i prodotti più ambiti del nostro catalogo.

2004 — Il nostro grande amore per la natura viene riconosciuto dalla certificazione ambientale UNI EN ISO 14001 2004. Con orgoglio Crespano Parchetti è una delle prime aziende in Italia a riceverla. Grazie alla volontà della nuova direzione cui sono subentrati Massimo Gasperini, Antonio Tonella e Cristina Gasperini, tutta la lavorazione dei pavimenti in legno si ispira alla filosofia dell'abitare eco-sostenibile cradle to cradle: un ciclo virtuoso e più responsabile di prodotti progettati, realizzati, vissuti e gestiti fino alla fine della loro vita in modo totalmente ecologico.

2008 — 2010

2008 — Fresche energie animano l'azienda grazie all'arrivo del direttore commerciale Gianni Miatello, che porta un nuovo entusiasmo produttivo e commerciale. Crespano Parchetti diventa CP Parquet con un nuovo nome, più dinamico e moderno, e un nuovo marchio. Cambia anche lo stile della comunicazione che viene affidata all'agenzia di pubblicità Marcantonio per valorizzare l'’immagine dei pavimenti in legno e comunicare la grande attenzione alla sostenibilità.

2009 — La sensibilità verso una produzione più responsabile e attenta è sempre più forte. Con la certificazione PEFC, ci impegniamo a usare essenze legnose europee ed esotiche provenienti da foreste di coltivazione o da aree gestite in maniera sostenibile. La certificazione ISO 9001 per la gestione della qualità assicura che tutte le lavorazioni, eseguite interamente in Italia, rispettino precisi standard, impiegando vernici all'acqua e oli naturali a bassissima emissione di sostanze organiche volatili (VOC).

2011 — 2012

2011 — Entriamo a far parte di Best Up, il più importante circuito per la promozione dell’abitare sostenibile e veniamo selezionati per rappresentare al Fuori Salone uno dei migliori esempi di design virtuoso e eco-compatibile. La ricerca di un'idea di bellezza più autentica ci guida alla creazione della linea di pavimenti Onda, invecchiati fin nei minimi dettagli, compresi i piccoli avvallamenti che si formano intorno ai nodi del legno.

2012 — Festeggiamo i 30 anni di CP Parquet e con rinnovato entusiasmo percorriamo una strada sempre più verde. La guida di Greenpeace alla scelta del parquet eco-consapevole ci assegna la medaglia di legno e il primo posto tra le aziende italiane per numero di specie legnose trattate in modo ecologicamente corretto. Il rispetto di rigorosi limiti nelle emissioni di sostanze volatili organiche (VOC) ci permette di ottenere anche l’omologazione dell’istituto tedesco per la Tecnologia delle Costruzioni DIBT Berlin.

2018 — 2021

2018 — Grazie alla prestigiosa collaborazione con Agape, autentica eccellenza italiana nello stile e nell'arredamento, partecipiamo agli eventi della Milano Design Week, presentando le nostre collezioni in affascinanti ambientazioni che ricreano i diversi ambienti della casa. Lo spazio realizzato all'interno del concept store di Agape12 diventa una presenza stabile: un percorso espositivo permanente nel cuore di Milano, a disposizione di architetti e utenti.

2021 — Apriamo le porte ad un nuovo showroom, allestito all'interno della nostra sede a Pieve del Grappa. Lo spazio espositivo completamente rinnovato offre un'emozionante panoramica sulla straordinaria varietà dei pavimenti in legno, delle essenze e delle finiture. È destinato a diventare un punto di incontro per architetti, designer e operatori del trade, dove conoscere da vicino la qualità dei nostri prodotti.